Putin ordina di avviare la produzione in serie del sistema missilistico S-500

Il leader russo chiedeva anche di riarmare 14 reggimenti coi sistemi missilistici balistici Jars
TASS 15 maggio 2018Il Presidente Vladimir Putin ha detto oggi che saranno necessari ulteriori sforzi per migliorare i sistemi d’arma antimissile e di preparare i sistemi missilistici S-500 per la produzione in serie. “Uno dei compiti principali è migliorare i sistemi d’arma antimissile: è necessario sviluppare e costruire le basi tecnologiche della difesa aerea, continuare la modernizzazione dei sistemi Pantsir, completare lo sviluppo e i preparativi per la produzione in serie dell’S-500, i più avanzati sistemi in grado di colpire obiettivi ad altissime quote, anche nello spazio circumterrestre“, dichiarava a un incontro coi vertici militari e i dirigenti dell’industria della Difesa. All’incontro coi comandanti delle Forze Armate e i dirigenti dell’industria della Difesa partecipavano il Ministro della Difesa Sergej Shojgu, il Capo di Stato Maggiore Valerij Gerasimov, il Viceministro della Difesa Jurij Borisov e altri funzionari. Putin chiese la modernizzazione delle Forze Strategiche Nucleari e il riarmo di 14 reggimenti coi sistemi missilistici intercontinentali Jars entro dicembre. “Le Forze Nucleari Strategiche hanno un valore cruciale per la difesa e la sicurezza. Conformemente alle disposizioni del programma statale degli armamenti, continueremo a sostituire i complessi missilistici Topol coi nuovi sistemi Jars e li assegneremo a quattordici reggimenti missilistici“. Il Presidente indicava anche che la triade nucleare della Russia sarà potenziata coi modernizzati bombardieri strategici Tu-95MS e Tu-160, dotati degli avanzati missili da crociera strategici Kh-101 e Kh-102, aggiungendo che la costruzione di cinque sottomarini nucleari strategici classe Borej deve proseguire nei tempi previsti. “Negli ultimi anni, abbiamo fatto molto per rafforzare le Forze Armate“, dichiarava Putin. “Loro struttura e numero sono stati ottimizzati, esercitazioni vengono effettuate regolarmente in tutti i rami militari, le unità ricevono nuove armi ed attrezzature regolarmente“. Il leader aggiungeva che quest’anno la Russia lanciava avanzati sistemi d’arma, ineguagliabili per i rivali esteri. “Sappiamo che sono su vari gradi di completamento e terremo d’occhio questi problemi“, affermava Putin. Mentre dichiarava sullo stato della nazione all’Assemblea federale, Putin annunciò sviluppo e prove delle nuove armi strategiche, tra cui il missile balistico intercontinentale Sarmat, il complesso ipersonico Kinzhal, il missile da crociera nucleare e un drone sottomarino in grado di trasportare armi convenzionali e nucleari.Traduzione di Alessandro Lattanzio – AuroraSito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: